Il ingenuo “Gaymoji” di Grindr offre un vocabolario colmo piu in la verso melanzane e pesche

Il ingenuo “Gaymoji” di Grindr offre un vocabolario colmo piu in la verso melanzane e pesche

Gli emoji lesbica sono in questo luogo. Lineamenti sorridente!

Grindr , l’app attraverso incontri gay, ha rilasciato questa settimana una modernita libreria di emoji, ovverosia “Gaymoji”, che include nuove interpretazioni dei simboli giacche usiamo da approssimativamente tre anni. Invece della agevole melanzana (membro) oppure occhiaia (natiche) di inizio, puoi separare una melanzana forata e una pesca contro un scodella da piatto! Divertimento!

Gli emoji non sono usciti nemmeno una settimana e Grindr ne ha proprio rimossi alcuni, come la gigantesca “T” dorata cosicche molti presumevano si riferisse a “tina”, combinazione per la metanfetamina. Accostare l’uso di droghe . non evo prova. Gente non sono alquanto ben pensati, che l’emoji di una donna di servizio bionda che accompagna “Bye Felicia” #emojisowhite!

C’e appunto condizione non molti contraccolpo (scusate il gioco di parole) da dose dei mezzi di comunicazione riguardo a compiutamente codesto. Noi omosessuale siamo numeroso accusati di procurare il deterioramento principio e il rovina della educazione. Pero a dire la veridicita, pieno siamo i primi per sviluppare civilizzazione. Sala da ballo, barbe, vogueing, legame collegamento Internet: eravamo in quel luogo verso primi! Leggi tutto “Il ingenuo “Gaymoji” di Grindr offre un vocabolario colmo piu in la verso melanzane e pesche”